ONLINE BOOKING

28/05/2017

Siete in Home > cinque terre > area marina protetta

 
 
.: Camere

Guarda le foto delle nostre camere.

.: Last Minute

Offerte last minute in corso.

.: Cinque Terre Card

Con un solo biglietto tutti i servizi dellle Cinque Terre.

.: Marchio

Ricevuto il marchio di qualità ambientale per le strutture turistico-ricettive.

.: Guestbook

Firma il nostro Guestbook.

.: Partner

 

 
 

 

.:

Area Marina Protetta



Area Marina Protetta delle Cinque Terre


Le acque chiare e cristalline delle Cinque Terre sono state dichiarate Area Marina Protetta nel 1997. Ricca e varia è la presenza di specie animali e vegetali al suo interno. Il fondo marino è composto da formazioni rocciose uniche che ospitano diverse varietà di coralli… gialli, rossi, arancio bordeaux e bianchi. Qui si trova la Funicella , una rarissima varietà di corallo bianco e anche il raro corallo nero.
 
 
Selezione Fascia di rispetto




 

L'area marina protetta delle Cinque Terre, che va da Punta Mesco a Capo Monte Negro, è suddivisa in tre fasce di rispetto.


La zona A, punta Mesco, delimitata da boe di segnalazione, rappresenta l'area di maggior pregio naturalistico e vincoli particolarmente restrittivi tutelano i fondali rocciosi caratterizzati dalla presenza di colonie di gorgonia al fine di favorire il recupero di diverse specie che si sono rarefatte a causa del disturbo umano. Nella zona A sono vietate: l'immersione, l'ormeggio e l'ancoraggio, l'accesso dei natanti a motore, la pesca e la balneazione non regolamentata.

La zona B insiste su due aree. La prima rappresenta la fascia di rispetto della zona A includendo la Prateria a Poseidonia oceanica ad ovest di Monterosso, la più importante di tutto il territorio delle Cinque Terre. La seconda (delimitata da boe di segnalazione) circonda il capo di Monte Negro, i cui fondali ospitano, assieme a quelli di Punta Mesco, uno dei popolamenti più ricchi ed interessanti del nostro mare: il Coralligeno. Nella zona B sono vietati: l'ormeggio, la pesca professionale e la pesca subacquea.

La zona C include e collega i due promontori estremi, ponendo sotto osservazione e tutela una vasta area dove fondi rocciosi e sabbiosi si alternano creando una interessante varietà di ambienti sommersi che, assieme ai pregi naturalistici e paesaggistici , concorrono a determinare una delle zone ambientalmente più interessanti d'Italia.

 

Torna all'inizio

 

Il Santuario dei cetacei

Ma c'è un'altra presenza che rende il mare delle Cinque Terre così unico: le balene e i delfini.

Per questo motivo questa parte del Mar ligure è stato dichiarato Santuario dei Cetacei, un'area marina riconosciuta a livello internazionale.


 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
 Cinque Terre :.

Consulta la guida delle Cinque Terre

 Photo Gallery :.

Guarda le foto delle Cinque Terre.


Parco Nazionale :.

Descrizione del Parco Nazionale delle Cinque Terre.

Sentieri :.

Una guida ai più suggestivi sentieri delle Cinque Terre fra terra e mare.

Segnala Sito :.

Segnala il nostro sito ad un amico.

Siti Utili :.
 
 
 

Home - Camere - Prezzi - Contattaci - Raggiungerci - Cinque Terre - Ecologia - Guestbook

Disclaimer Copyright 2005 - 2007 Cinqueterre Residence Contatti


Zona A Zona A Zona B Zona B Zona C